BNP AM

L’investimento sostenibile per un mondo che cambia

Giornata mondiale degli oceani 2022

La Giornata mondiale degli oceani delle Nazioni Unite riunisce governi, aziende e individui di tutto il mondo per promuovere la consapevolezza delle sfide che coinvolgono i nostri oceani e individuare soluzioni innovative per risolverle.

Il tema di quest’anno – “Rivitalizzazione: azione collettiva per l’oceano” – riconosce l’importanza della salute dell’oceano e che dobbiamo lavorare insieme per creare un nuovo equilibrio che lo sostenga, anziché esaurirlo.

Perché l’oceano è importante

Gli oceani ricoprono circa il 70% della superficie terrestre. Ci forniscono una miriade di servizi, che vanno da cibo e lavoro alla protezione delle coste e alla regolazione del clima. Ad esempio, si stima che l’oceano catturi quasi il 30% della CO2 emessa dalle attività umane e quindi svolga un ruolo fondamentale nella soluzione della crisi climatica [1]. Un oceano sano significa un pianeta sano.

Tuttavia, l’oceano è minacciato, dai cambiamenti climatici, dall’inquinamento da plastica e dalla pesca eccessiva. Gli effetti sono tangibili: tra il 2009 e il 2019, è morto il 14% dei coralli del mondo mentre le popolazioni ittiche continuano a diminuire a un ritmo allarmante [2].

Come stiamo contribuendo

In BNP Paribas Asset Management, vogliamo utilizzare i nostri investimenti come una forza positiva. Ciò significa:

  • Integrare le considerazioni ambientali, sociali e di governance (ESG) in tutta la nostra offerta
  • Attuare la stewardship attraverso l’engagement degli azionisti e attività di advocacy delle politiche pubbliche
  • Applicare politiche di condotta aziendale responsabile ed esclusioni basate sui prodotti
  • Concentrarsi sulle questioni chiave della sostenibilità, tra cui l’energia, l’uguaglianza e l’ambiente
  • Promuovere la consapevolezza sul ruolo che la finanza può svolgere nel raggiungimento di un mondo più sostenibile

Per conoscere le iniziative e trovare informazioni più dettagliate, vedi “BNP Paribas’ commitment to the blue economy is strong and concrete”

Cosa puoi fare come investitore

Allocando il capitale su strategie sostenibili o che cercano di attuare un cambiamento positivo, gli investitori possono puntare a rendimenti finanziari potenzialmente interessanti, apportando un contributo positivo all’ambiente, alla società o a entrambi.

      Note

      [1] National Oceanic and Atmospheric Administration, 2020

      [2] Australian Institute of Marine Science, 2021

      [3]2021 Sustainability Report, BNP Paribas Asset Management, 2022

      Disclaimer

      La performance passata non è indicativa della performance attuale o futura.

      Gli investimenti sono soggetti alle fluttuazioni del mercato e ai rischi inerenti agli investimenti in titoli. Il valore degli investimenti e il reddito che generano possono aumentare o diminuire ed è possibile che gli investitori non recuperino l’investimento iniziale. Non vi è alcuna garanzia che l’obiettivo di performance sarà raggiunto.

      È probabile che l’investimento nei mercati emergenti o in settori specializzati o ristretti sia soggetto a una volatilità superiore alla media a causa di un elevato grado di concentrazione, maggiore incertezza perché sono disponibili meno informazioni, c’è meno liquidità o per una maggiore sensibilità ai cambiamenti in condizioni di mercato (condizioni sociali, politiche ed economiche).

      BNP Paribas Asset Management cerca di integrare fattori ambientali, sociali e di governance (“ESG”) in tutti i nostri portafogli come mezzo per mitigare determinati rischi finanziari a breve, medio e lungo termine, identificare migliori investimenti a lungo termine e incoraggiare una condotta aziendale più responsabile. Non subordineremo mai gli interessi dei nostri clienti a obiettivi non correlati. Alcuni emittenti e settori sono esclusi dai nostri portafogli a gestione attiva in base alla nostra visione della loro performance ESG e del loro profilo di rischio. Di conseguenza, potremmo perdere alcune opportunità quando questi emittenti o settori esclusi sono favorevoli. A causa di notevoli lacune nei regimi di informativa in tutto il mondo, potremmo aver bisogno di fare affidamento su comunicazioni volontarie da parte degli emittenti, che spesso non sono oggetto di revisione contabile. Pertanto, potremmo non avere un accesso coerente a informazioni complete, accurate o comparabili sulla performance ESG delle nostre partecipazioni. Si prega di consultare il documento di offerta applicabile per ulteriori informazioni sulla strategia ESG specifica utilizzata da ciascuna strategia di investimento poiché una determinata strategia potrebbe non avere linee guida ESG specifiche e gli investimenti non si limitano a titoli compatibili con ESG.