L’asset manager per un mondo che cambia
BNP PARIBAS ASSET MANAGEMENT - Reponsibility footprint 1440x300

Carbon footprint

 

In linea con gli impegni assunti come firmatario del Montréal Carbon Pledge – un’iniziativa promossa dalle Nazioni Unite e rivolta agli investitori istituzionali per promuovere la valutazione del cosiddetto carbon risk – BNP Paribas Asset Management (BNPP AM) misura e rendiconta l’impronta carbonio (carbon footprint) dei propri portafogli di investimenti.

Il report di impronta carbonio fornisce informazioni sull’impatto dei fondi in termini di emissioni di diossido di carbonio. Il report mostra la quantità di gas a effetto serra (Greenhouse Gas – GHG) associata alle scelte d’investimento effettuate. L’impronta carbonio di un fondo viene misurata in CO2 equivalente (CO2e) per €100 investiti.

BNPP AM si focalizza su 2 categorie (o scope) del Greenhouse Gas Protocol – lo strumento utilizzato dalle aziende a livello internazionale per definire gli standard di rendicontazione delle emissioni di gas serra:

 

  • SCOPE 1: emissioni dirette provenienti dagli impianti delle imprese
  • SCOPE 2: emissioni indirette da consumi energetici

 

L’impronta carbonio dei nostri fondi viene calcolata considerando gli Scope 1 e 2 di ciascuna società ponderati per due elementi:

  • valore dell’impresa (somma del debito e della capitalizzazione di mercato)
  • ponderazione della società nel portafoglio o nell’indice di riferimento

 

L’intensità di carbonio di tutte le aziende in portafoglio viene quindi sommata, ottenendo così l’impronta di carbonio del fondo. Calcoliamo inoltre l’impronta carbonio del benchmark per compararla con quella del fondo. Questo approccio ci consente di misurare sia l’impronta carbonio dei fondi azionari sia quella dei fondi che investono in obbligazioni societarie.

Fonte: Copyright © 2019 S&P Trucost Limited ("Trucost"), è una controllata S&P Global. Tutti i diritti sui dati e sui rapporti di Trucost appartengono a Trucost e/o ai suoi licenziatari. Né Trucost, né i suoi affiliati o licenziatari si assumono alcuna responsabilità per eventuali errori, omissioni o interruzioni nei dati e/o rapporti del Trucost. Non è consentita l’ulteriore distribuzione dei dati e/o dei rapporti senza il consenso scritto di Trucost. Gli investimenti nel fondo sono soggetti alle fluttuazioni del mercato e ai rischi inerenti agli investimenti in titoli mobiliari. Il valore degli investimenti e il reddito generato possono aumentare o diminuire ed è possibile che gli investitori non recuperino il loro esborso iniziale, giacché i fondi descritti presentano un rischio di perdita di capitale. Per una descrizione completa e la definizione dei rischi, consultare l'ultimo prospetto disponibile e il KIID dei fondi.