L’asset manager per un mondo che cambia

Integrare la pensione

 

Preparare per tempo il proprio futuro

Nei paesi sviluppati, secondo lo studio “Pensions at a Glance 2015” pubblicato dall’OCSE, grazie alla prolungata aspettativa di vita, il periodo trascorso in pensione è oggi pari a circa 20 anni per gli uomini e, in media di, oltre 25 anni per le donne.

Come evidenziato dallo studio, le generazioni future potrebbero usufruire di pensioni pubbliche molto meno generose rispetto ad oggi ed essere quindi esposte ad un serio rischio di povertà.

L’allungamento della vita media dei pensionati sta gravando così seriamente sul sistema previdenziale pubblico che, prima o poi, quest’ultimo non sarà semplicemente più in grado di soddisfare i propri impegni.

Molti governi stanno già progettando di estendere l’età della pensione a 67 anni e oltre. Contemporaneamente, i governi stanno spostando la responsabilità delle pensioni dalle casse statali alle aziende e agli individui.

Gli investitori che desiderano ritirarsi dalla vita attiva relativamente presto e vivere al meglio “i migliori anni della loro vita” non hanno quindi altra scelta che iniziare al più presto a risparmiare e a costruire un piano pensionistico complementare.

Sfortunatamente, anche se oggi è più importante che mai assicurare il massimo rendimento possibile al proprio risparmio a fini pensionistici (per aumentare il valore del fondo pensione), molti risparmiatori optano per investimenti eccessivamente cauti. Da uno studio condotto da BNP Paribas Asset Management e CICERO risulta che gli investitori francesi si preparano alla pensione accumulando contante su conti correnti bancari. Questi prodotti sono più adatti ad una prospettiva di breve termine che a un progetto a lungo termine come la pensione. Se consideriamo inoltre l’attuale contesto di tassi di interesse, storicamente bassi, ci sono serie possibilità che questi investitori non conseguiranno i loro obiettivi pensionistici e potranno perfino ottenere rendimenti negativi, una volta contabilizzata l’inflazione.

BNPP AM dispone delle competenze per affrontare questa sfida

BNPP AM dispone di significative risorse e di notevoli capacità di ricerca dedicate all’elaborazione di un’offerta pensionistica in grado di rispondere a questi mutamenti del mercato.

Risorse

  1. BNPP AM dispone di un team di investimento di grande esperienza operante al servizio dei fondi pensione per soddisfare le loro esigenze in termini di gestione fiduciaria, investimenti liability-driven (LDI) e gestione del risk overlay. A fine settembre 2015, questo team BNPP AM gestiva 25 Md€ per conto di fondi pensione, corporate e compagnie di assicurazione.
  1. Un’altra linea di business del Gruppo BNP Paribas, “BNP Paribas Epargne Retraite Entreprises” è uno dei principali attori del mercato francese nel settore delle soluzioni pensionistiche aziendali.

Prodotti innovativi

  1. BNPP AM è diventato un pioniere dei prodotti pensionistici innovativi. Le nostre soluzioni con data di scadenza prefissata sono stati tra i primi prodotti protetti lanciati nel 2000.
  1. BNPP AM offre una gamma completa di prodotti e soluzioni destinati a chi desidera investire sia durante il periodo di accumulazione (quando l’investitore costruisce il suo capitale pensionistico) che nel periodo successivo alla data della pensione (quando gli investitori stanno utilizzando i loro fondi, ma vogliono ottenere il maggiore reddito possibile dal loro capitale).

Gli investimenti realizzati nei fondi sono soggetti alle fluttuazioni del mercato e ai rischi insiti negli investimenti in valori mobiliari. Il valore degli investimenti e i ricavi da essi generati possono subire variazioni al rialzo e al ribasso ed è possibile che gli investitori non rientrino in possesso del loro investimento iniziale.