L’asset manager per un mondo che cambia
Home_corporate_1440x300

L’asset manager per un mondo che cambia

 

Un mondo che cambia offre numerose opportunità, ma presenta anche delle sfide che ci pongono l’obbligo di sviluppare le nostre competenze e mettono alla prova le nostre ambizioni per il futuro e la nostra determinazione.

Il sistema economico e finanziario globale è interconnesso come mai prima d’ora: le nuove tecnologie stanno cambiando il nostro modo di interagire e di prendere decisioni. La rivoluzione digitale interessa tutti, anche nel settore del risparmio gestito. Essa, infatti, presenta molte tematiche complesse che plasmano i rapporti con la clientela attraverso l’evoluzione dei nostri principi e valori, ed esercitano un’influenza sugli obiettivi di coloro che ci affidano l’allocazione e la gestione degli investimenti. Oggi più che mai, la nostra clientela si aspetta di ricevere una consulenza capace di suggerire soluzioni in grado di rispondere alle loro esigenze specifiche: soluzioni più reattive ai cambiamenti, con prospettive scaturite da un complesso mosaico di informazioni, caratterizzate da affidabilità e trasparenza. I nostri clienti hanno ragione.

 

“Mentre il mondo intorno a noi cambia più velocemente che mai, restiamo focalizzati sull’ottenere rendimenti sostenibili a lungo termine per i nostri clienti. Questa determinazione ha plasmato la nostra azienda e indirizza tutto ciò che facciamo: la nostra strategia, la nostra cultura, la nostra struttura, i nostri prodotti, i nostri processi; il modo in cui interagiamo con i nostri clienti e il nostro ruolo nell’influenzare le aziende e i mercati in cui investiamo. Ecco perché diciamo che investire è tutto per noi.”

Frédéric Janbon, CEO di BNP Paribas Asset Management Holding

 

Per raggiungere questo traguardo, gestiamo attivi in tutto il mondo per conto dei nostri clienti. Siamo vicini alla clientela per capirne meglio le esigenze e per agire sempre nel loro interesse. Gestiamo il patrimonio dei nostri clienti senza preclusioni, restando fedeli ai nostri principi e monitorando da vicino l’evoluzione dei mercati.

 

Investire vuol dire preparare un futuro più sereno

Lavorando a fianco della nostra clientela possiamo contribuire a creare un mondo migliore, non limitandoci a conseguire esclusivamente risultati più interessanti sul piano finanziario. Per questa ragione investiamo sempre tenendo conto delle nostre responsabilità verso il pianeta.

Solo una società che valorizza le sinergie tra i propri collaboratori è in grado raccogliere la sfida di un mondo in continua evoluzione. BNPP AM nasce dalla somma delle competenze dei propri dipendenti, persone diverse con un bagaglio di esperienze complementari. Apprezziamo le personalità indipendenti, in grado di pensare controcorrente e che con fiducia, onestà e dedizione puntano a concepire e realizzare soluzioni di investimento innovative, pertinenti e sostenibili nel lungo periodo.

BNPP AM mette in primo piano il conseguimento di risultati concreti e si aspetta molto dai propri dipendenti, ma garantisce un’equa remunerazione dei successi ottenuti in linea con gli obiettivi dei nostri clienti. Inoltre, diamo il giusto valore all’iniziativa e alla responsabilità individuale. Infine, ognuno dei nostri collaboratori è consapevole dell’importanza delle proprie competenze per migliaia di persone che ogni giorno si affidano alle nostre decisioni di investimento. Ecco perché investire significa tutto per noi.

 

La nostra storia

La nostra storia è strettamente intrecciata con quella della nostra capogruppo, BNP Paribas, uno dei principali gruppi europei di servizi finanziari. Il Gruppo BNP Paribas è profondamente radicato nella storia economica europea. In Francia, i predecessori di BNP, i Comptoirs nationaux d’escompte di Parigi e Mulhouse, furono creati nel 1848 per supportare l’economia colpita dalla crisi.

Nel 1860, Comptoir national d’escompte de Paris creò una rete pionieristica di filiali per finanziare il commercio internazionale. Paribas, creata da diversi banchieri europei nel 1872, divenne presto la grande banca d’investimenti francese. Nel 2006, BNL è entrata a far parte del Gruppo. Fondata nel 1913 e attore chiave dell’economia italiana, ha avuto sin dal 1935 un ruolo importantissimo nel finanziamento dell’industria cinematografica. Société Générale de Belgique, nata nel 1822 ed entrata nel Gruppo con il nome di Fortis nel 2009, è la banca belga che ha lanciato negli anni ’30 la banca “mista” (depositi/investimenti) in Europa.

Dal 2000, oltre a crescere in maniera organica, abbiamo completato l’acquisizione di diverse aziende, cosa che ci ha consentito di raggiungere nuovi mercati e offrire ai nostri clienti una gamma sempre più ampia di soluzioni. Oggi siamo uno dei principali gestori patrimoniali del mondo, ma nel corso della nostra storia non abbiamo mai perso di vista ciò che davvero conta per noi: la passione per gli investimenti e per aiutare i nostri clienti a raggiungere i loro obiettivi.

P1807064_Timeline_BNPPAM_History_EN_735x450

 

In sintesi

BNP Paribas Asset Management è l’entità specializzata nella gestione del risparmio del Gruppo BNP Paribas, una delle principali istituzioni finanziarie del mondo.

• 421 miliardi di Euro di attivi in gestione (1)

• Una gamma completa di soluzioni d’investimento in gestione attiva, passiva e quantitativa, coprendo un ampio spettro di asset class e di aree geografiche

• Più di 530 professionisti dell’investimento e 500 specialisti della relazione con la clientela al servizio di clienti istituzionali, aziende e investitori individuali

• Circa 3000 dipendenti (2) in più di 30 paesi

• Dal 2002 uno dei maggiori attori nel campo degli investimenti sostenibili e responsabili

• 222 miliardi di Euro di attivi in gestione che integrano l’analisi ESG (dati al 31 dicembre 2018)

• Con il sostegno di BNP Paribas, una delle banche più solide al mondo secondo le agenzie di rating (A+) (3)

 

Fonte: BNPP AM, dati al 31 Marzo 2019 se non indicato diversamente

 

(1) 565 miliardi di Euro di attivi in gestione e consulenza

(2) Incluse le Joint Ventures

(3) Rating del gruppo BNP Paribas: A Standard & Poor’s al 5 aprile 2019