L’asset manager per un mondo che cambia

Lessico finanziario

F

Finanza comportamentale

La Finanza Comportamentale è una teoria che afferma che a causa di distorsioni di natura psicologica, l’ipotesi dell’efficienza dei mercati non è applicabile. Per i sostenitori della finanza comportamentale, l’emotività e l’assenza di razionalità di alcuni investitori spiegano le anomalie dei mercati.

Finanza islamica

La finanza islamica è un’alternativa al sistema bancario tradizionale che invece presenta aspetti non permessi dalla Sharia (regole e giurisprudenza islamiche). In questo contesto, i prodotti finanziari islamici devono rispettare alcune regole fondamentali, come la partecipazione all’economia reale, che deve essere scevra di elementi proibiti, come l’applicazione di interessi o usura (Riba’), l’incertezza (Gharar’) e l’azzardo o speculazione (Maisir).

Floor

L’interest rate floor è un contratto derivato in cui l’acquirente, a fronte del pagamento di un premio, ha diritto a ricevere pagamenti alla fine di ogni periodo definito quando il tasso d’interesse utilizzato come riferimento è inferiore a un livello prestabilito (strike o prezzo di esercizio). Ad esempio, un accordo a ricevere un pagamento ogni sei mesi per il triennio successivo quando il tasso EURIBOR a sei mesi è inferiore all’1% è un floor triennale con strike 1% sull’EURIBOR 6 mesi.

Fondi Absolute Return

Fondi a gestione attiva che puntano a generare un rendimento positivo sia nelle fasi di rialzo che nei periodi di ribasso dei mercati.

Fondi d’investimento strutturati

I fondi strutturati racchiudono in un unico prodotto titoli azionari e obbligazionari al fine di combinare la protezione del capitale con la generazione di plusvalenze.

Fondi del mercato monetario

Fondi investiti sul mercato monetario. Si tratta di un segmento del mercato finanziario basato su strumenti molto liquidi con scadenze brevi. Il mercato monetario è utilizzato dai partecipanti per concedere o contrarre prestiti a breve termine: da alcuni giorni a meno di un anno. Esempi di titoli del mercato monetario sono: i Certificati di deposito (CD), i Buoni del Tesoro USA, i commercial paper, i contratti pronti contro termine.

Fondo aperto

Al contrario di un fondo chiuso, un fondo aperto è un fondo comune che può emettere o rimborsare quote in funzione del livello di domande di sottoscrizione e di rimborso.

Fondo chiuso

È un fondo comune con un numero fisso di quote, in contrapposizione ai fondi aperti nei quali il gestore crea quote aggiuntive per far fronte alla domanda degli investitori. Le quote dei fondi chiusi possono essere acquistate o vendute sul mercato.

Fondo Life Cycle

Un fondo Life-Cycle è un fondo comune nel quale l’allocazione globale si sposta verso attivi meno rischiosi con il passare del tempo. I fondi Life-Cycle sono indicati per gli investitori che desiderano che i loro investimenti siano automaticamente e progressivamente trasformati in attivi sicuri, ad esempio con l’appropinquarsi del pensionamento.

Forward

È un contratto OTC tra due controparti per l’acquisto o la vendita di un attivo (che può essere ad esempio una valuta, un titolo di Stato, un’azione) ad una data futura e ad un prezzo prestabilito. Un contratto forward si contrappone tradizionalmente ad un contratto a pronti.

Forward rate agreement

Un forward rate agreement (FRA) è generalmente un contratto OTC in base al quale due controparti si accordano sul tasso d’interesse che verrà applicato ad un prestito a termine. Chi riceve il FRA accetta quindi di prestare, ad un tasso d’interesse prestabilito, denaro alla controparte ad una data futura. Generalmente, non verrà elargito nessun prestito, ma il FRA sarà saldato in contanti alla data forward.

Future

Un Future è un contratto di acquisto o di vendita di un sottostante (come un indice azionario, materie prime, titoli di Stato) ad una data e ad un prezzo prestabiliti. A differenza dei forward, che sono generalmente negoziati OTC, i future possono essere contratti standardizzati negoziati in borsa, che prevedono richiami di margine.