L’asset manager per un mondo che cambia
BNP PARIBAS ASSET MANAGEMENT - Reponsibility SRI range 1440x300
  • Home
  • Sustainability report 2018

Sustainability report 2018

ESG/SRI

BNP Paribas Asset Management
 

Creare valore attraverso gli investimenti responsabili

 

Anche quest’anno BNP Paribas Asset Management ha pubblicato il report relativo alle sue attività di sostenibilità. BNPP AM pubblica dal 2012 i report annuali a supporto del proprio impegno per un mondo sostenibile, sia come gestore patrimoniale che come azienda e con l’edizione 2018 ribadisce le proprie convinzioni affermate con la nuova Strategia Globale di Sostenibilità lanciata lo scorso marzo.
Sostenibilità è la parola d’ordine per BNPP AM, che la pone al cuore della sua strategia aziendale. Infatti, già pioniere negli Investimenti Sostenibili e Responsabili (SRI), BNPP AM ora integra su tutta la propria gamma i criteri Ambientali, Sociali e di Governance societaria (ESG), in un’ottica di miglioramento continuo.

“Crediamo che un futuro economico sostenibile si basi su pratiche d’investimento sostenibili” – Denis Panel, Head of Multi-Asset Quant Solutions (MAQS)

Il report 2018, in particolare, evidenzia il ruolo essenziale della finanza per un mondo più sostenibile e la necessità di lavorare insieme per far progredire in modo duraturo la causa dello sviluppo sostenibile.
Novità di quest’anno, una sezione dedicata alla stewardship. La sezione, al centro di questa edizione, riporta dati e informazioni relativi al lavoro che BNPP AM svolge al fianco di aziende e autorità pubbliche per indirizzarne le decisioni verso un approccio sostenibile.
Proprio grazie a questa visione della propria responsabilità di investitore, BNP Paribas Asset Management nel 2018 ha ricevuto il riconoscimento di “ESG Asset Management dell’anno” del premio “Le Fonti” in Italia con la seguente motivazione: “Grazie alla precedenza che la sostenibilità ottiene nei suoi investimenti e per essere pioniera di un cambiamento culturale che mostra come gli investimenti in sostenibilità e le scelte etiche siano effettivamente di successo”.

“Vogliamo essere parte di una comunità di future maker” – Jane Ambachtsheer, Global Head of Sustainability.

Per saperne di più sulle nostre attività sostenibili

 

 

Sullo stesso argomento: